Energy saving

Grazie ad un approccio innovative, Prompt Engineering ha sviluppato

una Soluzione nel campo dell’energy saving negli edifici molto efficiente basata su monitoraggio, studio e simulazione. Questa metodologia consiste nell’uso integrato di software CAE (Altair Hyperworks® and Cradle) ed una piattaforma basata su un foglio elettronico personalizzato per il monitoraggio e l’archiviazione dei dati.

Questo tipo di analisi inizia con il monitoraggio dei dati essenziali e termina con una simulazione termica.

STUDIO & SIMULAZIONE

Analisi dei dati operativi:

Monitoraggio dei dati essenziali (superfici, Kw-Mw impiegati, tipologie di caldaie, refrigeratori, planimetria, ecc.)
Gestione dei sistemi di sicurezza e policy di trattamento delle emergenze
Tempo di lavoro e vincoli

Audit energetico dell’edificio:

Performance dati periodo invernale
Performance dati periodo estivo
Controllo trasmittanza di tutti i muri della costruzione
Performance termica e studio delle “shell”
Classe energetica dell’edificio

Use a software based on UNI TS 11300-1/2

Analisi di illuminazione dell’edificio

Verifica delle superfici trasparenti e della media dell’illuminazione giornaliera
Analisi di esposizione diurna
Analisi del sistema di illuminazione esistente: tipo di illuminazione, posizione, metodi on / off

SIMULAZIONE TERMICA

Per mettere in piedi un’appropriata simulazione termica, è necessario prima la geometria dell’edificio, mettendo in evidenza anche in dettaglio i materiali usati nelle strutture. Il secondo step è la creazione di un modello 3D. Una volta approntato il modello 3D, l’ulteriore step consiste nel procedere con un’analisi what/if variando:

Le caratteristiche termiche dei materiali (aggiunta di isolamento, sostituzione vetri)
Caratteristiche geometriche (modificando la planimetria)
Parametri dei sistemi HVAC

L’analisi what/if fornisce tutti i possibili scenari e consente l'adozione della soluzione più appropriata. Dopo questa fase, è possibile procedere con la costruzione del modello virtuale.

Ciò dà la possibilità di valutare alternative e possibilità di miglioramento dei sistemi e della struttura; infatti, grazie a questo è possibile:

Correlare dati di simulazione con analisi termo grafiche al fine di valutare il miglioramento che può essere conseguito con interventi strutturali
Correlare dati di simulazione con i dati reali (dati ottenuti da sensori)
Incrementare l’obiettivo di risparmio energetico

Di seguito vi è un esempio di software coinvolti e dei dati di output ottenuti:

Software in uso Scopo
Catia V6
Pro\E Windfire 6.0
3D Modelling
Hypermesh 12.0 F.E.M. Mesh
Radioss
SC/Stream
F.E.M. simulation

Esempio: uso di SC/Stream negli edifici per verificare il comportamento dei flussi di aria
Esempio: mesh per lo studio termo-cinetico di una server room e dimensionamento del sistema

Prompt Engineering studia in modo approfondito tutti fenomeni coinvolti nell’analisi richiesta dal cliente (il cliente innanzitutto).